Monte del Alessandro

0
1111

ALESSANDRO DEL MONTE Marchese d’Acaia.

+

Anno, mese

Stato, in proprio

Avversario

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

………………..

Spagna

Francia

Combatte nelle guerre di Piccardia e delle Fiandre.

1607

 

 

 

Gennaio aprile

Chiesa

Venezia

Ha il comando della flotta pontificia con il titolo di governatore. Fa la spola dalla Corsica al Lazio per il trasporto delle truppe assoldate nell’isola. A fine aprile termina la guerra tra pontifici e veneziani.

………………..

 

 

Conduce da Genova a Napoli il duca di Santafiora nipote del cardinale Sforza; da Civitavecchia a Genova il duca di Feria futuro governatore di Milano; da Napoli a Terracina il principe di Stigliano, amico del cardinale Scipione Borghese cui risponde per il comando della flotta; dal Tevere a Palermo il marchese d’Aytona ambasciatore di Spagna a Roma.

1608

 

 

 

Primavera

Chiesa

Impero ottomano

Raggiunge a Messina la flotta spagnola al fine di contrastare gli ottomani.

………………..

Chiesa

Corsari barbareschi

Muove contro Hasan Aga che, conquistate nel Tirreno centrale 3 feluche romane e 2 tartane sorrentine, sta rimorchiando tali imbarcazioni a Biserta. Il corsaro si dà alla fuga ed abbandona le navi catturate in precedenza.

1609

 

 

 

………………..

 

 

Litiga con i tesorieri dello stato pontificio che vogliono ulteriormente tagliare le spese della marina. Si dimette e passa al servizio degli spagnoli. Gli succede Francesco Centurione.

Spagna

 

 

Al servizio del re di Spagna.

CITAZIONI

-“Sarebbe stato capace di belle prove, se le strettezze dell’erario e la guerra mossa ai veneziani non lo avessero fin dal principio tenuto a guinzaglio.” Guglielmotti