Turriglia Francesco

0
101

FRANCESCO TURRIGLIA (Francisco Torrelles, Francesco Turreglia) Spagnolo. Corsaro.

+

Anno, mese

Stato, in proprio

Avversario

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1482 Re d’ Aragona Granada
Lotta contro i mori con Francisco de Pau e Pedro Busquets lungo le coste del regno di Granada.

1487

In proprio

 

E’ segnalato nelle acque della Sardegna.

1489

In proprio

Piombino

Con frà Carlo minaccia l’isola d’Elba appartenente a Jacopo d’Appiano; scorre pure lungo le coste di Piombino procurando gravi danni. Gli abitanti si lamentano con il re d’Aragona. Il sovrano fa avere una lettera di Bernardo Villamarina con la quale si ordina a tutti i padroni di navi di non violare lo stato di Piombino sotto pena di 5000 ducati e della sua persecuzione. Interviene la flotta del re d’ Aragona Ferdinando il Cattolico e Bernardo Villamarina obbliga Francesco Turriglia ad allontanarsi da tali acque ed a restituire le prede ed i prigionieri fatti nella sua recente incursione.

CITAZIONI