Poo Giovanni

0
1562

GIOVANNI POO Catalano.

+

Anno, mese

Stato, in proprio

Avversario

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1463

 

 

 

……….

Napoli

Angiò

Ha il titolo di ammiraglio dal re di Napoli Ferrante d’Aragona.

……….

 

 

Si offre di riconquistare Ischia. Salpa da Gaeta al comando della sua galea, di 2 fuste e di 2 piccole navi nelle quali sono imbarcati 300 soldati scelti; si muove nottetempo e sbarca nell’isola. Fatte rientrare a Gaeta le sue imbarcazioni con i condottieri  Fantaguzzo ed Oriola si impossessa con un colpo di mano del monte che sovrasta il porto. Giovanni d’Angiò è obbligato ad abbandonare l’isola. Con la vittoria Giovanni  Poo invia a Gaeta una piccola nave per potere rifornire le truppe.

………

Napoli

Corsari barbareschi

Lascia Gaeta con la sua galea e si congiunge a Mola (Formia) con 3 altre galee aragonesi. Al Monte Argentario avvista 4 galee e 4 fuste barbaresche; le assale e si impadronisce di una fusta. Per timore della squadra angioina, che naviga al largo, non insegue gli avversari e rientra a Napoli.

CITAZIONI