Mehemet Rais

0
1132

MEHEMET RAIS Olandese. Rinnegato. Corsaro di Algeri.

+ 1657 (maggio)

Anno, mese

Stato, in proprio

Avversario

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

…….

In proprio

 

Opera come corsaro con base Algeri.

1657

 

 

 

Maggio

Impero ottomano

Venezia

Con 15 vascelli algerini imbocca il canale di Chio (Khios) per congiungersi con la flotta turca. Avvistato da Lazzaro Mocenigo viene attaccato dalle galee sottili veneziane. Nella sua flottiglia è compresa anche la nave veneziana “Croce d’Oro” che, partita con un carico di biscotto da Venezia, è stata catturata qualche giorno prima all’isola di Tino (Tinos) da un vascello algerino battente bandiera fiamminga ed ancorato nello stesso porto. 9 navi algerine avanzano nel gruppo più avanzato, altre 6 sono  più distaccate. Le galeazze e le galee veneziane vanno all’abbordaggio del primo gruppo. Viene assalita anche la capitana di Mehemet Rais; il corsaro rimane ucciso nel combattimento. I veneziani si impadroniscono di 4 vascelli, altri 3 sono incendiati ed uno si incaglia lungo la costa. I 6 vascelli più lontani riescono a fuggire.

CITAZIONI