Lascaris Castelar Paolo

0
2056

PAOLO LASCARIS CASTELAR (Jean-Paul Lascaris Castellar) Cavaliere dell’ordine gerosolomitano.

+

Anno, mese

Stato, in proprio

Avversario

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1645    
Alla morte di Carlo Valdina rileva il suo contratto che prevede da parte sua la copertura di tutte le spese della squadra di galee di Malta dietro la corresponsione di 20000 scudi per 5 galee e di 23000 per la capitana.
1648      
Aprile    
Aumentano le spese rispetto alle previsioni per cui è costretto a rescindere il contratto di assentista.
1652     Ha il comando della squadra delle galee dell’ordine gerosolomitano.

1654

 

 

 

Luglio

Malta

Impero ottomano

Affronta i turchi a fianco dei veneziani nella guerra di Candia (Kriti). Si collega a Cerigo (Kithira) con la squadra pontificia guidata da Stefano Maria Lomellini ed il capitano generale della Serenissima Alvise Mocenigo. La flotta si dirige verso la capitale dell’isola di Candia, Iraklion; le galee sensili inviate in avanscoperta catturano una galeotta ottomana in esplorazione: 42 sono i prigionieri turchi; è catturato anche un greco che viene immediatamente impiccato perché sospettato di tradimento. Lo stesso giorno Stefano Maria Lomellini e Paolo Lascaris Castelar navigando all’avanguardia avanguardia avvistano, inseguono ed intimano di fermarsi a colpi di cannone un vascello mercantile ed una tartana da combattimento. Entrambi i legni, provenienti da Smirne (Izmir), issano la bandiera toscana. Giorni dopo sono bloccati un’altra nave livornese ed un vascello inglese requisito forzatamente dai turchi a Costantinopoli (Istanbul). Nello scontro a fuoco con quest’ultimo i marinai inglesi scendono sotto coperta e si rifiutano di combattere contro altri cristiani. I turchi, dopo ostinata resistenza nel cui corso vedono gettati in mare molti dei loro commilitoni, sono costretti alla resa e sono condannati al remo.

Agosto

 

 

Pattuglia l’ Egeo tagliando le linee di rifornimento tra Candia e Costantinopoli alla flotta ottomana. Alì Mazzamamma non riesce a rifornire le sue forze nell’isola. A fine mese la squadra maltese lascia il teatro delle operazioni.

………..     Viene eletto Gran Maestro dell’ordine.

CITAZIONI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here