Scander Rais

Indice Anagrafico dei corsari operanti nel Mediterraneo:

A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - Y - Z

 

Cerca nel sito:

SCANDER RAIS

+ 1536 (settembre)

Anno, mese

Stato, in proprio

Avversario

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1536

 

 

 

Settembre

Algeri

Malta

Milita agli ordini di Aydin Rais. Naviga al largo di Tripoli verso l’isola di Gerbe (Djerba) con 5 galeotte, di cui 3 rinforzate cioé con un numero di rematori superiore al normale. Le prime 2, più lente sono nettamente distanziate dalle altre. Viene intercettato da 4 galee dell’ ordine gerosolomitano. Al tramonto il comandante della squadra maltese Aurelio Bottigella investe con i rostri una delle due galee distanziate ed abborda la seconda; giunge Scander Rais con le altre 3. Assale più volte la galea comandata da Jean de la Vallette, anch’essa più avanzata rispetto al resto della squadra. Pervengono anche le altre 3 galee maltesi e queste assicurano la vittoria alle galee dell’ordine gerosolomitano. Scander Rais, ferito, si getta in mare e muore annegato. Al termine dello scontro 200 cristiani sono liberati dal remo e molti turchi prendono il loro posto. I rinnegati, fatti prigionieri, verranno invece giustiziati per vendicare la morte di un cavaliere di Malta catturato in mare su una fregata ed ucciso a Djerba a colpi di bastone.

CITAZIONI

Previous articleSaym Kara Rais
Next articleScarinchio/ Scarincio