Peri Kara

Indice Anagrafico dei corsari operanti nel Mediterraneo:

A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - Y - Z

 

Cerca nel sito:

KARA PERI (Caraperis) Di Genova. Rinnegato. Corsaro barbaresco.

+

Anno, mese

Stato, in proprio

Avversario

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

………….

In proprio

 

Incrocia nelle acque di Cipro (Kypros).

1570

 

 

 

Luglio

Impero ottomano

Malta

Naviga verso Levante con la flotta di Occhiali. Nei pressi di Gozo sono avvistate 4 galee dei cavalieri di Malta capitanate da Francesco di Saint-Clement. Attacca con la sua galea la “Sant’Anna”, in difficoltà per una manovra errata con le vele; la investe a poppa tra Licata e Girgenti (Agrigento). Il fuoco nemico lo costringe ad allargarsi con gravi perdite. La galea di Deli Memi subisce la stessa sorte; più successo ha, invece, la manovra da parte di Kara Ogia. Kara Peri può allora rientrare a poppa per cui la galea maltese viene assalita in cinque punti. Dopo quattro ore di combattimento la “Sant’Anna” è catturata all’abbordaggio. Della squadra dei cavalieri dell’ordine gerosolomitano solo la galea padrona riuscirà a sfuggire alla cattura da parte della flotta di Occhiali.

1571

 

 

 

Ottobre

Impero ottomano

Spagna Venezia Chiesa

E’ inviato a Cipro con 20 galee poco prima che abbia luogo la battaglia di Lepanto (Navpaktos).

CITAZIONI

-“Celebris archipirata.” Bizari

-“Celeberrimi nominis dux.” G.A. Guarneri

Lascia un commento