Ladignac

Indice Anagrafico dei corsari operanti nel Mediterraneo:

A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - Y - Z

 

Cerca nel sito:

 

LADIGNAC Francese. Corsaro

+

Anno, mese

Stato, in proprio

Avversario

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1657

 

 

 

 

 

 

Marzo

In proprio

Paesi Bassi

Ha il comando della fregata “Chasseur” che dispone di 182 uomini di equipaggio e di 28 cannoni. Opera da Tolone (Toulon) e viaggia di conserva con il la Lande che comanda, a sua volta, il vascello “La Reine” (237 marinai, 30 cannoni di ghisa e 2 di ferro). I due corsari si impadroniscono di una nave olandese, “L’Aigle Noir”. Si imbatte nelle acque fra la Corsica e l’isola di Gorgona in 7 vascelli dei Paesi Bassi agli ordini di Adriaanszoon Michiel de Ruyter. Quest’ultimo fa issare la bandiera inglese ed assale i due corsari. Catturato dagli avversari a seguito di un aspro combattimento viene condotto prima a Cadice (Cadiz) e, di seguito, nei Paesi Bassi, ad Amsterdam. 

CITAZIONI

Previous articleKust Ali
Next articleLaggio Ugone