Bragadin Filippo

0
2055

FILIPPO BRAGADIN Di Venezia.

1509 – 1572

 

Anno, mese

Stato, in proprio

Avversario

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1542

 

 

Con la caduta di Marano Lagunare in mano dei veneziani rafforza le difese del vicino porto di Lignano.

1562

Venezia

Corsari barbareschi

Dalla Dalmazia si trasferisce nelle acque pugliesi. Assale presso Siponto 3 galee di corsari e di una di esse viene ucciso tutto l’equipaggio. Nello scontro sono Deli Nasuf, Kara Mussa e l’Acomat; vengono liberati più di 100 schiavi, molti dei quali sono cittadini di Venezia.

1565

 

 

Ha l’incarico di provveditore della flotta con Antonio da Canal. Si porta alla guardia di Corfù (Kerkira).

1566

 

 

Alla testa di 20 galee si imbatte nei pressi dell’isola di Lissa (Cres) nella flotta turca di Piali Pascià (50 galee); è richiamato con Antonio da Canal in Istria perché Venezia non è in guerra con l’impero ottomano.

1571

 

 

 

…………….

Venezia

Impero ottomano

Si collega con Sebastiano Venier;  rafforza le difese di Parga.

Ottobre

 

 

Prende parte alla battaglia di Lepanto (Navpaktos).

Novembre

 

 

Si trova all’assedio di Margaritino (Margarition). Viene inviato da Giovanni Soranzo nei mari antistanti l’Etolia e l’Acarnania.

1572

 

 

 

………………..

 

 

Si unisce ad Otranto con la flotta spagnola. Ha il comando dell’ala sinistra della flotta cristiana.

Agosto

 

 

Assale Corone (Koroni). Si collega con Marcantonio Colonna e si scontra con la flotta ottomana guidata dall’Occhiali.

………………..

 

 

Muore.

CITAZIONI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here