Moneglia di Giovanni

Indice Anagrafico dei corsari operanti nel Mediterraneo:

A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - Y - Z

 

Cerca nel sito:

GIOVANNI DI MONEGLIA Di Genova. Corsaro.

+

Anno, mese

Stato, in proprio

Avversario

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1382

In proprio

 

Con una galeotta armata a Pera attacca nel porto di Chio (Khios) una cocca nella quale vengono trasportati preziosi e merci varie appartenenti ad un mercante di Perpignano (Perpignan) ed a uno di Maiorca (Mallorca). Giovanni di Moneglia si impossessa del carico e ferisce uno dei mercanti. Lo spagnolo si rivolge al podestà genovese di Pera per essere risarcito dei danni: ottiene la restituzione di una minima parte dei beni che, nel frattempo, sono stati trasferiti a Cipro (Kipros) per la loro vendita all’asta. La cocca è stata qui ceduta ad un basso prezzo; degli altri beni (perle, argento ed armi) sono resi al mercante di Maiorca solamente alcuni quintali di sapone rinvenuti nella galeotta dello stesso Giovanni di Moneglia.

CITAZIONI

Lascia un commento