Rustici Francesco

0
152

FRANCESCO RUSTICI Di Firenze. Cavaliere di Santo Stefano.

+ 1563 (luglio)

Anno, mese

Stato, in proprio

Avversario

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1563

 

 

 

Luglio

Firenze

Corsari barbareschi

E’ inviato con la sua galea “Lupa” alla difesa di Orano (Oran) minacciata dalla flotta di Dragut. Si porta alle isole Baleari per congiungersi con la flotta spagnola. A fine mese mentre  sta procedendo su Barcellona, all’altezza di Capo Salou, soffre di parecchie avarie come la rottura dell’albero di maestro e quella di un’antenna. Rimasto indietro rispetto alle altre galee toscane è assalito davanti al porto di Las Alfaques da 2 galeotte barbaresche guidate da Mehemet Celebi. L’equipaggio si lascia prendere dal panico; abbandona la nave e tenta di raggiungere a nuoto la terraferma. A bordo restano solamente i cavalieri di Santo Stefano che tentano di resistere. Segue l’arrembaggio da parte degli avversari. Con la morte di Francesco Rustici i pochi rimasti vivi sono fatti prigionieri. I corsari si appropriano di diciassette pezzi di artiglieria.

CITAZIONI