NICHOLAS ALVEL

0
1180

NICHOLAS ALVEL Corsaro inglese.

+

 

Anno, mese

Stato, in proprio

Avversario

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1603

 

 

 

Marzo aprile

In proprio

Venezia

Naviga di conserva con Cristoforo d’Oloard; nelle acque di Zante (Zakinthos) svaligia la nave veneziana “Buonaventura Giospandita” proveniente da Smirne (Izmir) con un carico di cotone. Il bottino ascende a 100000 ducati. I due corsari assalgono poco dopo a Strivali la marcigliana (pure veneziana) “Memmia e Costantina”, di ritorno dall’isola di Candia (Kriti), e la conducono a Modone (Methoni). Intervengono le autorità turche ed alcuni pirati vengono imprigionati.

CITAZIONI